L’Arte non esiste

L’arte non ha fine, l’arte non inizia mai. L’arte non esiste.  I profeti ispirato altri profeti, gli artisti battezzano altri artisti, gli artisti decapitano altri artisti.

Ecco nell’antico testamento, dove si racconta la decapitazione di Giovanni Battista.

“Quando fu il compleanno di Erode, la figlia di Erodìade danzò in pubblico e piacque

tanto a Erode che egli le promise con giuramento di darle quello che avesse chiesto.Ella, istigata da sua madre, disse: «Dammi qui, su un vassoio, la testa di Giovanni il Battista».

Il re si rattristò, ma a motivo del giuramento e dei commensali ordinò che le venisse data 

e mandò a decapitare Giovanni nella prigione. La sua testa venne portata su un vassoio, fu data alla fanciulla e lei la portò a sua madre. I suoi discepoli si presentarono a prendere

il cadavere, lo seppellirono e andarono a informare Gesù.” Matteo 14: 1-12.

 

Così nella percezione biblica, un grande uomo decapitato. Ed il simbolo assorbito.

 

 

Bugia consapevole, purificata dal fluire rituale, diviene simbolo di Verità.

L’arte, movimento apocrifo, descrive il moto celeste.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s