Breve aggiornamento sull’esperimento del 18 Nov.

Qualche giorno fa é stata realizzata la colonna portante per l’atmosfera inquieto-magica della performance, ovvero la traccia musicale.

Come fiore anemofilo, il pezzo individuato in principio era ancora irreale, dal profumo acerbo seppur impolverato di smog pubblicitari. Dopo il rifiuto di collaborazione di ‘ Raid Over Moskow’ e ‘ Tlön Uqbar’ Aspettavamo che il vento della provvidenza ci abbandonasse alla deriva.. ( non trovavamo nessuno che interpretasse la traccia, per noi)

..E invece appare all’orizzonte, Maurizio, bombo pascuorum dalla pelliccia intrisa di sofferenza, con volo sufi s’avvicina spiralando alla traccia e impollinandola in 3 ore e 33 minuti.

E poi Icaro, sconsolando Vitruvio, non trova proporzioni per la quadratura del cielo..

E poi Afrodite riflessa nel monitor d’un tuffo, cerca canti che ispirino geometrie alle api regine..

  
Detto a parole sembra tutto piú complicato del vero.. Venite il 18 Novembre, quando le parole non serviranno piú!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s