Dionisio sobrio o Apollo avvinazzato?

 

 

Questa mattina seduto su una panchina, guardavo nella taverna davanti:

-Apollo e Dionisio a cena insieme, la sera prima:

Le Penseur” di bronzo, seduto a tavola con il “Fauno Barberini” . Avevano rotto il ghiaccio? E se si come? Il primo argomento di conversazione? Ed il secondo ?  E poi in che lingua comunicavano?  Con quale livello di euforia? si rideva o non si rideva? E  la mancia al suonatore di violino?-

 

Poi una ragazza e’ arrivata sulla panchina.

 

-Apollo e Dionisio in silenzio imbarazzante, guardandosi intorno,  controllando le notifiche sullo smartphone, avevano troppo timore di comunicare.

Poi passava il musicista suonando il violino che veniva strapagato purche’ non si allontanassei.

Infine arrivava Afrodite, cantando sulle note del violino,  chiedendo cosa portare da bere….

Il suo sorriso riscaldava i due ospiti..

Che  imbarazzati, decidevano di uscire e farsi una lunga camminata..

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s