maledetta Solitudine benedetta

Why loneliness scares us so much?

“Why loneliness is so scary?”

Sentirsi soli in mezzo a tanta gente è la cosa che più spaventa.

Sentirsi vuoti in locali così pieni, quando l’osmosi esterna ti pressa per implodere..

Quando tutto quello che è male fa ancora più male e tutto quello che è bene non ha sapore di niente.. Quando ogni goccia di depressione ploc…….ploc….sembra quella che farà trabordare….ploc…..ploc..  la disconnessione più completa..

 

Bene, toccato il fondo, si è svuotato il vaso..La botte.. mantienila vuota. Non ti accorgi che stai già cominciando a riempirla? Di cosa? della paura che sia piena nuovamente.. Di aria.. Lasciala riempire di gocce reali…di acqua fresca, non gassata.. Lasciati soffrire in pace.. Non morirai.. è una sensazione sgradevole ma è vera.. Sei tu.. E non finirai.

Fai come questo papero, quando ti va, usa la solitudine, la sofferenza, per piangere, lasciati  disegnare  un percorso dalla sofferenza.. Non devi fare niente, lo capisci?

Il tuo universo comincerà naturalmente, piano piano, a buttare nuovi viticci, non dovrai fare niente… Solo lasciati soffrire in pace..

Guarda una foresta dopo un incendio, guarda un campo dopo un incendio, guarda una galassia dopo un esplosione.. E non avrai bisogno di risposte.

 

 

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s